Gli Smacchiatori Piu Diffusi

Gli Smacchiatori Industriali

Ogni giorno combattiamo contro le macchie che si stampano sui nostri abiti, sui tessuti oppure sui pavimenti. In questa guerra quotidiana è fondamentale avere alleati efficaci: andiamo a conoscerne alcuni?

La saponaria è una bellissima pianta ed al contempo si rivela perfetta nell'eliminare le assai frequenti macchie d'unto che sporcano abiti e biancheria. In questi casi è consigliabile ricoprire la macchia con la polvere assorbente, quindi spazzolare dopo averla lasciata agire per qualoche minuto.

Contro le macchie d'unto si rivela un'ottima arma anche la trementina che si può usare su tessuti delicati, magari tamponando il tessuto dopo averlo messo a rovescio per evitare di rovinarlo. Bisogna però avere l'accortezza di non impiegarla su tessuti sintetici.

Il perborato è una sostanza nota a molte casalinghe che desiderano avere capi bianchi ed immacolati.

È, infatti, un ottimo smacchiatore che si può usare tamponando direttamente, ad esempio per rimuovere i residui di sangue, oppure come candeggiante per pulire in profondità senza compromettere la brillantezza dei colori. In caso di macchie resistenti o diffuse si può immergere il capo in acqua e perborato lasciandolo in ammollo per alcune ore oppure mescolare il perobrato al detersivo nella lavatrice.

La glicerina, che si può acquistare in farmacia, si rivela un'ottima alleata nel rimuovere le macchie di caffè, vino e di ruggine. Se usata tiepida dà buoni risultati anche nell'eliminare gli aloni di profumo che di frequente rischiano di compromettere i nostri amati abiti, come sanno bene migliaia di persone.

Infine la candeggina e l'ammoniaca, smacchiatori molto noti e da impiegare con estrema attenzione. La prima si rivela perfetta per restituire il candore proprio della neve immacolata ed in caso di tessuti bianchi si può diluire nell'acqua dell'ammollo (ricordandosi che la temperatura dell'acqua deve essere bassa). La candeggina è particolarmente efficace anche come smacchiatore, ma si consiglia di testare prima gli effetti su di una parte nascosta del tessuto per evitare cattive e sorprese! Anche l'ammoniaca è indicata sui tessuti resistenti e va diluita con l'acqua sia tamponando direttamente sull'alone sia mettendo il capo in ammollo.

Abbiamo fatto una prima conoscenza con alcuni dei prodotti utilizzati per intervenire contro le macchie...se desiderate approfondire l'argomento vi invitiamo a visitare anche www.macchie.eu e www.smacchiare.it.